In funzione del metodo di fabbricazione e del campo di applicazione è possibile utilizzare materiali diversi per il corpo mola. La scelta del materiale del corpo mola avviene in conformità alla norma della DIAMETAL, ma per i casi speciali è possibile adottare soluzioni ad hoc al fine di ottimizzare un determinato utensile abrasivo.

La tabella riportata qui sotto mostra le proprietà fondamentali dei vari materiali che possono essere impiegati per la realizzazione dei corpi mola:

Materiali del corpo mola e loro caratteristiche



Soprattutto in caso di rettifica con grani fini è importante scegliere un materiale in grado di smorzare efficacemente le vibrazioni. Solo così è possibile raggiungere l'obiettivo di una mola a grano fine, che è quello di dare una superficie di ottima qualità.

A causa della loro scarsa resistenza meccanica, l'impiego di corpi mola in materiale plastico è riservato esclusivamente alle mole diamantate. Con il diamante si applicano delle velocità di taglio più basse (rispetto alle mole CBN), in modo da comportare un carico meccanico più moderato per l'utensile abrasivo.

 


Events

Intro Image

GRINDTEC 2018

Quest'anno saremo presenti al salone GRINDTEC 2018 che si terrà dal 14 al 17 marzo a Augsburg (Germania). 

Saremo lieti di accogliervi presso lo Stand 1062 - Sala 1.